Archivi categoria: Stile di vita

Youth Team colpisce ANCORA!

Mark Burt ha partecipato agli NBHA Youth World Championships nel 2017 a Perry, in Georgia, dove ha trattato numerosi cavalli con i cerotti Aculife di LifeWave, compreso il campione del mondo dell’NBHA Teen 1D del 2017 e “H2” lo straordinario stallone del membro Youth Team McKenzie Morgan in occasione del Firewaters Honor.

Il cronometro si è fermato a 14.860 e ha vinto la gara contro dei concorrenti molto difficili da battere. Durante la cerimonia di premiazione McKenzie ha dichiarato che “H2” adora i suoi cerotti! McKenzie e H2 hanno anche realizzato il secondo miglior tempo di 14.742 su 3.845 posizioni nel secondo round contro 1.123 cavalli!

Mark ha anche applicato i cerotti ai cavalli della Youth Division tra cui Dinky’s Speeding Jet di Summer Pauly e ha dichiarato: “Dopo aver realizzato un tempo di 15.428 nel primo round, abbiamo applicato i cerotti al suo cavallo per il secondo e Summer è riuscita a ridurre il tempo di 456 secondi vincendo il 4° posto nel 1D contro 630 concorrenti!”

Un approccio ecologico al marketing di LifeWave!

Proprio come un corpo sano, una Terra sana è fondamentale per il nostro benessere. Ecco perché siamo fieri di annunciare che la maggior parte dei materiali di supporto LifeWave saranno disponibili in formato digitale. Questo è un modo importante per ridurre le emissioni di carbonio.

Scarica questo materiale dal back office di LifeWave
I file PDF scaricabili delle brochure dei prodotti, delle presentazioni PowerPoint, ecc. sono disponibili nel back office di LifeWave alla voce: RISORSE > Strumenti di marketing.

TIENI PRESENTE CHE: tutti i prodotti LifeWave acquistati saranno sempre corredati di istruzioni per l’uso in formato cartaceo. Inoltre, il piano di compensazione LifeWave, le guide Success Made Simple (SMS) e Order Stuffers continueranno ad essere disponibili in formato cartaceo.

L’obesità è collegata a varie malattie

Secondo i Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie, l’obesità è collegata a una serie di gravi rischi per la salute. Questo diffuso fenomeno può derivare da una combinazione di cause, ivi incluse le abitudini alimentari, l’attività fisica, l’inattività, l’uso di farmaci e l’esposizione ad altri fattori.

Qualunque ne sia la causa, l’obesità è un problema serio a cui sono associati peggiori esiti in termini di salute mentale, minor qualità di vita nonché le principali cause di morte in tutto il mondo.

L’obesità aumenta il rischio di contrarre numerose patologie quali:

  • Pressione alta (ipertensione)
  • Diabete di Tipo 21
  • Malattie coronariche2
  • Ictus
  • Alcuni tipi di tumore (endometrio, mammella, colon, rene, colecisti e fegato)3
  • Malattie della cistifellea
  • Problemi di apnea e di respirazione durante il sonno
  • Depressione clinica e ansia

1NHLBI (Istituto Nazionale per le malattie del Cuore, Polmoni e Sangue USA) 2013. La gestione del sovrappeso e dell’obesità negli adulti
2Linee guida cliniche sull’identificazione, valutazione e trattamento del sovrappeso e dell’obesità negli adulti
3Indice di massa corporea e rischio di 22 tumori specifici: uno studio di coorte basato sulla popolazione di 24 milioni di adulti nel Regno Unito

WinFit: un percorso naturale e accessibile verso l’HGH

Spesso pubblicizzato come la fontana della giovinezza, l’ormone della crescita umano (HGH) influisce in modo significativo sulla massa di grasso e sulla massa muscolare del corpo. Il segreto sta nel trovare una fonte di quest’ormone che sia al contempo naturale e conveniente.

L’HGH Sintetico, ad esempio, è estremamente costoso. Infatti, coloro che hanno un deficit di HGH potrebbero spendere tra i $ 10.000 e i $ 30.000 l’anno per acquistarne un surrogato. Questo è ovviamente un costo proibitivo per la maggior parte delle persone e, a meno che tu non abbia un deficit ipofisario, del tutto inutile.

Fortunatamente, due modifiche dello stile di vita possono ottimizzare la produzione naturale di HGH da parte del corpo: l’esercizio fisico e lo stato nutrizionale. Ed è qui che WinFit può davvero essere di aiuto.

L’approccio di WinFit all’esercizio fisico incrementa in modo naturale l’HGH

Studi ed esperienze pratiche dimostrano che facendo esercizio con maggiore intensità si induce un maggior rilascio di HGH rispetto ad allenamenti leggeri di minore intensità. Questo è il motivo per cui il sistema WinFit prevede allenamenti HIIT e Tabata.

Infatti, un recente studio condotto presso l’Università McMaster di Hamilton, Ontario, dimostra che eseguire uno sprint di 20 secondi, riposarsi per un minuto, e poi ripetere altre due volte (un minuto di esercizio in tutto) contribuisce a una perdita di grasso pari a 45 MINUTI di camminata. È importante sottolineare che questo ciclo ripetuto di esercizio e riposo favorisce anche un forte rilascio di ormoni della crescita, e rappresenta il modo più efficace per allenare il corpo.1

Si consiglia inoltre di consumare proteine e carboidrati subito dopo la sessione di allenamento per migliorare il livello di resistenza. Ciò contribuirà a massimizzare lo sviluppo muscolare, riducendo il cortisolo, che notoriamente determina un incremento della glicemia, abbatte il sistema immunitario e diminuisce la formazione ossea. Ma per rimanere in rotta con i risultati WinFit, assicurati di consumare le proteine e i carboidrati solo durante la tua “finestra” di otto ore in cui ti è permesso mangiare.

Anche Theta One contribuisce a incrementare l’HGH in modo naturale.

Anche la nutrizione interviene nella produzione di HGH. Ad esempio, la nostra formula nutrizionale Theta One (che è anche inclusa nel sistema WinFit) contiene L-arginina, che migliora la risposta dell’HGH. E la ricerca dimostra che l’HGH contribuisce allo sviluppo della massa muscolare e a metabolizzare i grassi.2

Nei prossimi numeri ti proporremo ulteriori suggerimenti e approfondimenti su WinFit!

Ulteriori informazioni su come rimodellare il tuo corpo con WinFit.

1 Uno studio del 2003 pubblicato sulla rivista Sports Medicine osservava che “un esercizio intenso oltre la soglia del lattato e per un minimo di 10 minuti sembra generare il massimo stimolo per la secrezione dell’ormone umano della crescita”.

2Current Opinion in Clinical Nutrition& Metabolic Care: Growth hormone, arginine and exercise. (Opinione Corrente su Nutrizione Clinica e Cura del Metabolismo: ormone della crescita, arginina e esercizio fisico.)

Studi recenti collegano l’obesità a varie forme di tumore

L’obesità è un problema globale in continuo aumento. In effetti, uno sconcertante 69 per cento della popolazione degli Stati Uniti è in sovrappeso o obesa1 (oltre il 59 per cento nell’EU2). Anche in Asia si sta registrando un incremento, in particolare in Malesia, dove i tassi di obesità sono ormai superiori al 50 percento.3

Queste cifre sono preoccupanti soprattutto se si considera una recente analisi condotta dall’Agenzia per la Ricerca sul Cancro (IARC). La valutazione, che esamina oltre 1000 studi pubblicati negli ultimi 14 anni, rappresenta un follow-up della precedente analisi scientifica condotta dall’Agenzia nel 2002.

Tumori evidenziati nella Prima Analisi (2002)

Nel 2002, la IARC ha riferito che il peso corporeo in eccesso aumenta il rischio rispetto ai seguenti tipi di tumore:

  • Tumori del colon e del retto
  • Adenocarcinoma dell’esofago (un tipo di tumore dello stomaco)
  • Carcinoma del rene o delle cellule renali
  • Tumore al seno post-menopausa
  • Tumore dell’endometrio dell’utero

Nuove tipologie di tumore segnalate nell’Analisi del 2016

Il nuovo rapporto, pubblicato sul New England Journal of Medicine, aggiunge all’elenco 8 nuove tipologie di tumore:

  • Tumore gastrico
  • Tumore al fegato
  • Tumore della colecisti
  • Mieloma multiplo (una tipologia di tumore del sangue)
  • Tumore del pancreas
  • Tumore ovarico
  • Tumore della tiroide
  • Meningioma (un tumore che colpisce il tessuto che circonda il cervello e la colonna vertebrale)

Il panel, composto da 21 esperti di tumore, ha indicato nel tumore dell’utero (corpus uteri) e nell’adenocarcinoma dell’esofago i due tumori che presentano il maggior rischio.

Gli scienziati ritengono che il grasso corporeo in eccesso causi un’infiammazione cronica nel corpo. L’infiammazione cronica, a sua volta, interferisce con la produzione e la modulazione degli ormoni sessuali, che fungono da percorsi per la crescita e lo sviluppo delle cellule tumorali.

1National Institute of Diabetes and Digestive and Kidney Diseases. ((Istituto Nazionale per il Diabete e le Malattie Renali e della Digestione)

2Organizzazione Mondiale della Sanità 2015

3The Lancet: Global, regional, and national prevalence of overweight and obesity in children and adults (incidenza a livello globale, regionale e nazionale di sovrappeso e obesità nei bambini e negli adulti)