Archivi categoria: Messaggi personali

“Ho constatato che la mia pelle sta già rispondendo positivamente al trattamento”

“Grazie per l’omaggio e per il nuovo cerotto. Ho iniziato a utilizzarlo 10 giorni fa e ho constatato che la mia pelle sta già rispondendo positivamente al trattamento. La pelle sul collo è più tesa, oggi il mio parrucchiere mi ha detto che su tutto il cuoio capelluto ha notato un significativo aumento della ricrescita di nuovi capelli… che novità. Inoltre, ho notato che dormo più profondamente e mi sento più energica per tutto il giorno. Vi sono grata per averlo inventato.”

– Olga Birjukova

“15 minuti e il dolore era sparito” – Angie, dipendente di LifeWave

“Sabato mattina mi svegliai verso le 6 del mattino con un’emicranea. Presi un analgesico e tornai a letto. Verso le 8 del mattino la testa mi faceva ancora male al punto che non ce la facevo più a stare lì distesa. Mi alzai e applicai un cerotto X39. Dopo pochi SECONDI il mio mal di testa era SPARITO!!! La cosa mi stupì al punto che non appena Chris si alzò glielo raccontai e lui mi disse: “da un paio di giorni mi fa male la spalla, ti dispiacerebbe farmene provare uno?” Gli applicai un cerotto sulla posizione alla base del collo. Dopo 15 minuti il dolore era sparito e aveva riacquistato la piena mobilità della spalla e del braccio!!”

– Angie, dipendente di LifeWave

Un membro sotto i riflettori

Member-Spotlight-300x213Nell’edizione di questa settimana vorremmo riconoscere l’impegno di due leader davvero straordinari della nostra community, Gerhard e Karin Witz.

 

  1. Raccontateci un po’ di voi e degli obiettivi raggiunti con LifeWave.

Gerhard: Dopo 17 anni, avendo raggiunto un livello elevato, il mio obiettivo è quello di aiutare il maggior numero possibile di membri a migliorare il proprio stile di vita raggiungendo nel contempo i propri obiettivi economici.

Karin: Adoro i cerotti LifeWave, sono anche incredibilmente preziosi per i nostri animali. Il mio obiettivo è che tutte le persone entrate in contatto con me in qualunque momento, indipendentemente da quando e da dove, possano riconoscere e apprezzare il valore dei cerotti. Creare un team di grande successo e condividere l’entusiasmo e la passione rappresenta il modo per raggiungere i livelli più elevati.

  1. Qual è stato il primo prodotto LifeWave che avete utilizzato? Raccontateci la vostra esperienza con questo prodotto.

Karin: Nell’ottobre 2012 io e Gerhard eravamo insieme alla fiera dei cavalli. Gerhard si era stirato i quadricipiti (così fortunatamente 😉 ci parlarono dei cerotti. Perciò ICEWAVE è stato il nostro primo contatto con Lifewave….. e poi quella stessa sera abbiamo applicato un cerotto al nostro vecchio cane. Anche con il cane funzionò immediatamente. La loro efficacia ci convinse a restare.

  1. Qual è il momento o il ricordo nell’ambito della vostra attività con LifeWave che rammentate con maggior piacere?

Gerhard: Non posso dire quale sia stato il momento più bello, ci sono state tante esperienze meravigliose, ma per me i momenti migliori, sono quando i partner riscuotono un grande successo con i prodotti e possono raggiungere i loro obiettivi economici, possono permettersi le cose che sognano, questo li rende motivati.

Karin: Non dimenticherò mai una sera in cui c’era un vecchio signore molto gentile che soffriva in modo indicibile a causa della curvatura della colonna vertebrale. Quando mi chiese di applicargli il cerotto, pregai segretamente che funzionasse. Mi dispiaceva molto per lui. Così iniziai ad applicargli un cerotto AEON sul collo. Dopo pochi secondi fece un grosso sospiro e disse: “Che sensazione di benessere.” Ero così felice. Inoltre, riuscii a ridurre il dolore al minimo. Furono tutti entusiasti.

NON C’È NIENTE DI MEGLIO CHE SVOLGERE QUESTA ATTIVITÀ INSIEME AL PARTNER. QUELLO CHE RIESCE AD OFFRIRE IN TERMINI DI QUALITÀ DELLA VITA E DI LIBERTÀ, NON LO AVREMMO MAI SOGNATO. Ma sappiamo anche che questo è possibile solo con un team vincente! LIFEWAVE è un LAVORO DI SQUADRA!!!

 

  1. Che consiglio dareste ai nuovi membri?

Innanzitutto, bisogna far sentire il proprio entusiasmo per i prodotti ai potenziali clienti, questo li trascinerà. E questa attrazione li condurrà nel flusso che governa il business.

INGREDIENTI: 12% di esperienza, 33% di entusiasmo e 55% di fiducia in sé stessi!

IL SUCCESSO SOSTITUISCE TUTTE LE ARGOMENTAZIONI!!!

Gerhard e Karin, grazie per tutto quello che fate al fine di promuovere LifeWave in tutto il mondo. Avete offerto alle persone che vi circondano un incredibile esempio di come avere successo nella vita aiutando gli altri e creando un’attività straordinaria destinata a durare una vita.

Un membro sotto i riflettori

Nell’edizione di questa settimana vorremmo riconoscere l’impegno di un leader davvero straordinario della nostra community, Christina Fabrin.

  1. Raccontaci un po’ di te e degli obiettivi raggiunti con LifeWave.

Mi ritengo una persona spirituale e sono sempre stata interessata a uno stile di vita sano e alla cura dei sintomi fisici con metodi alternativi, poiché credo nella legge dell’attrazione e così via… Ho una formazione professionale nel settore finanziario e immobiliare e questo non è un settore in cui oggigiorno trovi di frequente persone che la pensano allo stesso modo (persone spirituali) 😉
Così quando ho scoperto che lavorando con LifeWave potevo avere e combinare le cose che amo, ossia denaro, libertà e salute, ne sono stata entusiasta.

Il mio obiettivo con LifeWave è quello di far conoscere la tecnologia al maggior numero possibile di persone aiutando il mio team a crescere e cambiando al tempo stesso la vita di molte persone.

Credo che tutti abbiamo un impegno verso la società da onorare, se abbiamo le risorse per farlo, e che tutto accade per una ragione.

  1. Qual è stato il primo prodotto LifeWave che hai utilizzato? Raccontaci la tua esperienza con questo prodotto.

Sono allergica al polline da quando avevo 12 anni. Quando 6 anni fa mi parlarono dei cerotti, ero afflitta dai sintomi di questa allergia da 20 anni. Mi applicarono i cerotti e mi esposero alle cose alle quali ero allergica, ma i sintomi non si ripresentarono. Ero così stupita che compresi subito che avrei continuato a utilizzare questi prodotti per tutta la vita. E così lavoro con LifeWave a tempo pieno dall’inizio del 2015.

  1. Qual è il momento o il ricordo nell’ambito della tua attività con LifeWave che rammenti con maggior piacere?

I bei momenti sono tanti: aiutare le persone a liberarsi dal dolore con i cerotti e a migliorare la loro salute, nonché i fantastici eventi e viaggi organizzati da LifeWave. In particolare, ho apprezzato molto il meeting dei leader in Florida del 2017. Tuttavia, quando ripenso agli ultimi 6 anni durante i quali ho fatto parte della famiglia LifeWave, le cose migliori sono state le persone che ho incontrato e le amicizie instaurate destinate a durare una vita.

  1. Che consiglio daresti ai nuovi membri?

Siate costanti nel prendervi cura della vostra salute e del vostro business. (Quasi) niente si realizza dall’oggi al domani. Non perdete la concentrazione, pianificate le cose da fare e portatele a termine. L’azione batte la perfezione!

Non importa se si tratta della vostra salute o del vostro business; i risultati non saranno TUTTI visibili subito, ma utilizzando i prodotti o lavorando costantemente, vedrete la differenza nel tempo. Di solito con noi stessi abbiamo più poca pazienza che con chiunque altro, ricerchiamo i risultati dopo un breve lasso di tempo e li esigiamo. La grande differenza la fanno le piccole azioni che compiamo ogni giorno.

Ricordatevi che ad ogni nuovo tentativo, aumenterete il vostro livello di consapevolezza che vi eleverà alla frequenza necessaria per creare i risultati a cui ambite.

Se siete stanchi; riposatevi, ma non mollate. Abbiate fiducia nel sistema, imparate da chi lo ha già fatto e divertitevi!

Grazie, Christina, per tutto quello che fai al fine di promuovere LifeWave in tutto il mondo. Hai offerto alle persone che ti circondano un incredibile esempio di come avere successo nella vita aiutando gli altri e creando un’attività straordinaria destinata a durare una vita.

Un membro sotto i riflettori

Member-Spotlight-300x213
Nell’edizione di questa settimana vorremmo riconoscere l’impegno di un leader davvero straordinario della nostra community, Lorenzo McGrew.

  1. Raccontaci un po’ di te e degli obiettivi che intendi raggiungere con LifeWave.

Lavoro nel settore del network marketing da 27 anni. Prima di passare al network marketing, lavoravo nel campo delle vendite al dettaglio con 6 negozi in Arizona e Nuovo Messico. Nel 1991 un mio amico medico mi fece conoscere questo settore e io lo collegai immediatamente allo straordinario concetto che per avere successo devi aiutare gli altri a fare altrettanto. Mi sembrò fantastico!!!!! Ad un certo punto della mia vita cercavo l’azienda giusta per aiutare milioni di persone a migliorare le loro condizioni di salute e finanziarie (solo se lo desideravano) al fine di diventare parte in CAUSA della loro situazione attuale. E sono così felice di aver trovato l’azienda giusta in LIFEWAVE. Al mio team non mi stanco mai di dire che nelle nostre mani abbiamo dell’oro con un valore molto elevato. Questo per molte persone rappresenta il mezzo ideale per raggiungere i RISULTATI a cui ambiscono nella vita. Il mio obiettivo è quello di continuare a vivere una vita piena, traendo vantaggio da tutti i suoi aspetti e aumentando sempre di più il mio livello di consapevolezza ogni giorno. Il mio obiettivo con LifeWave è di aiutare migliaia di persone a CREARE attraverso di essa il RISULTATO che desiderano. Quanto più questi RISULTATI saranno elevati e straordinari più facile sarà per me aiutarli. Mi piace aiutare le persone a trovare il CAMPIONE o la CAMPIONESSA che hanno in sé. Sono molto grato a David Schmidt per la sua leadership e il suo sostegno.

  1. Qual è stato il primo prodotto LifeWave che hai utilizzato? Raccontaci la tua esperienza con questo prodotto.

Il primo prodotto che ho utilizzato sono stati i cerotti AEON, che considero un prodotto fantastico e ovviamente continuo a usarli.

  1. Qual è il momento o il ricordo nell’ambito della tua attività con LifeWave che rammenti con maggior piacere?

Un giorno una mia amica mi raccontò di quanto fosse preoccupata per sua sorella che soffriva da tempo di fibromialgia. Chiamai sua sorella e quando parlai al telefono con questa persona avvertii la disperazione nella sua voce. Sentii dal profondo del cuore che avevo il DOVERE di aiutarla. Guidai per molte ore da New York a Canton nell’Ohio e pochi minuti dopo il mio arrivo inviò un video a sua sorella in cui non soffriva affatto. Non c’è ricompensa al mondo che possa premiarmi di più del premio che ho ricevuto in quel momento aiutando un essere umano nel modo in cui l’ho sperimentato io. La buona notizia è che CHIUNQUE può farlo purché, come ci disse una volta David Schmidt, sappia come applicare i cerotti.

  1. Che consiglio daresti ai nuovi membri?

Non rendetelo complicato PER FAVORE. Questo è un business semplice e duplicabile. Semplice come contare da 1 a 3. Ho constatato che le persone non falliscono con questo business, magari ottengono solo il RISULTATO per il quale erano disposti a lavorare. E la maggior parte delle volte è perché non c’è una forte MOTIVAZIONE a spingerli verso un RISULTATO migliore o maggiore. O perché non disponevano di un piano d’azione.

Assicuratevi di disporre di queste tre cose:

  1. Il RISULTATO desiderato (cosa)
  2. Lo SCOPO che vi motiverà (perché)
  3. Il vostro PIANO D’AZIONE MASSIVO (come)

Il SUCCESSO sarà assicurato!!!!!

Grazie, Lorenzo, per tutto quello che fai al fine di promuovere LifeWave in tutto il mondo. Hai offerto alle persone che ti circondano un incredibile esempio di come avere successo nella vita aiutando gli altri e creando un’attività straordinaria destinata a durare una vita.