Archivi categoria: LifeWave informa

Un’altra stella dello sport prova i prodotti LifeWave

9bb63985-b16a-4d0c-b31d-c710c00eca04Giorgia Speciale, vincitrice di tre ori ai mondiali di windsurf è la nuova atleta italiana che si è affidata a LifeWave.

Recentemente si è allenata sul lago di Garda per partecipare ai mondiali. LifeWave ha potuto essere lì grazie a Carlo Landi e all’allenatore dell’atleta.

A Giorgia sono stati applicati i cerotti (IceWave, Energy Enhancer, Y-Age Carnosine), il suo allenatore è rimasto sbalordito e d’ora in avanti li utilizzeranno entrambi regolarmente.

Un riconoscimento speciale va a Rocco Pelle, Carlo Landi e Jean Paul Parodi per aver reso possibile tutto questo!

La nostra attenzione è influenzata dalla respirazione?

Le ricerche condotte dal Trinity College Dublin hanno rivelato che esiste una connessione neurofisiologica tra respirazione e cognizione. Il modo in cui respiriamo può avere un effetto positivo sulle nostre emozioni e stati d’animo e recentemente i ricercatori del Trinity College hanno scoperto un legame neurofisiologico tra respirazione e attenzione all’interno del cervello.

La ricerca si è concentrata sul locus coeruleus uno dei nuclei del sistema nervoso responsabile della creazione di un ormone e neurotrasmettitore detto la noradrenalina. L’autore dello studio Michael Melnychuk afferma che quando il corpo umano si sente stressato o pigro non siamo in grado di concentrarci perché produciamo troppa o troppo poca noradrenalina. Una produzione adeguata di noradrenalina rende le nostre emozioni, il pensiero e la memoria molto più positivi. Il risultato dello studio ha dimostrato un legame tra attenzione e respirazione che viene regolato attraverso il locus coeruleus. Concentrarsi sulla respirazione può influire positivamente sul livello di attenzione. Questa rivelazione ci induce a chiederci se è possibile controllare i livelli di noradrenalina attraverso la respirazione. Questo studio che è stato pubblicato sul Journal of Psychophysiology ci spinge a domandarci se saranno mai disponibili dei trattamenti non farmacologici per le persone affette da ADHD (disturbo da deficit di attenzione e iperattività) o demenza.

Le linee guida per l’utilizzo del materiale di marketing sono ora disponibili nel back office

Come per ogni azienda di successo, è fondamentale mantenere coerente l’immagine del nostro marchio in tutto il materiale di marketing (es.: brochure dei prodotti, siti web personali, ecc.) Nel tentativo di preservare la purezza del marchio LifeWave, abbiamo stilato delle semplici linee guida che i nostri distributori devono seguire e applicare alle loro iniziative di marketing. Ti preghiamo di leggerle attentamente e ti ringraziamo per la collaborazione!

Scarica le linee guida per l’utilizzo del materiale di marketing qui: Back office di LfeWave> RISORSE > Strumenti di marketing.

Le linee guida per l’utilizzo del materiale di marketing sono ora disponibili nel back office

Come per ogni azienda di successo, è fondamentale mantenere coerente l’immagine del nostro marchio in tutto il materiale di marketing (es.: brochure dei prodotti, siti web personali, ecc.) Nel tentativo di preservare la purezza del marchio LifeWave, abbiamo stilato delle semplici linee guida che i nostri distributori devono seguire e applicare alle loro iniziative di marketing. Ti preghiamo di leggerle attentamente e ti ringraziamo per la collaborazione!

Scarica le linee guida per l’utilizzo del materiale di marketing qui: Back office di LfeWave> RISORSE > Strumenti di marketing.

Nuova formulazione più efficace per Maveric nel 2018!

Ancora una volta i laboratori LifeWave hanno realizzato un importante risultato! Siamo entusiasti di annunciare lo sviluppo di un NUOVO ingrediente, esclusivo di LifeWave, che migliorerà significativamente le prestazioni maschili. Questo estratto diventerà l’ingrediente fondamentale della nuova formulazione potenziata di Maveric a partire dal 2018!

Come già sai, Maveric, che si è rivelato particolarmente efficace per gli uomini di oltre 40 anni, è stato formulato per aumentare i livelli di testosterone e ridurre quelli degli estrogeni. Il nuovo Maveric si atterrà a questo approccio, ma impiegherà anche nuovi e diversi meccanismi per portare i risultati a un livello differente.

David Schmidt, il nostro fondatore e amministratore delegato, ha dichiarato:
“Poiché sono stato il principale formulatore di Maveric (e sono un avido utilizzatore del prodotto), sarò il primo ad affermare che Maveric rappresenta una soluzione eccezionale per gli uomini di oltre 40 anni desiderosi di aumentare i propri livelli di testosterone in declino. E la nuova versione sarà ancora migliore! ”

Continua a seguirci!
Resta in attesa di ulteriori aggiornamenti, poiché entreremo nella fase della produzione del nuovo e più potente Maveric a partire dal 2018. Ti ringraziamo per l’attesa e sappiamo che apprezzerai i risultati!